OSPEDALE DI RIVOLI, ADDIO ALLA DOTTORESSA CARDELLA: MORTA IN INCIDENTE STRADALE

La dottoressa Cardella

RIVOLI – L’Asl To3 è in lutto per la morte della ginecologa Alessandra Cardella, dirigente medico dell’ospedale di Rivoli dal 2009. Specializzata in ginecologia e ostetricia, sessuologa clinica e dietista, la dottoressa Cardella è morta a causa di un incidente stradale.

Nella sua lunga esperienza di formazione professionale e sanitaria ha svolto parte della specializzazione presso l’ospedale Sant’Anna di Torino, oltre che un master di 4 anni coni il dottor Pasini a Milano come sessuologa. Una grave perdita per l’ospedale di Rivoli, considerata la sua grande esperienza e competenza nell’ambito della ginecologia. Non a caso, alla notizia della sua morte, tante donne che erano state sue pazienti le hanno dedicato un pensiero sui social per la professionalità e l’empatia.

Il direttore dell’Asl Flavio Boraso l’ha voluta ricordare su Facebook: “Alessandra Cardella non era una star della tv, non era una star, ma ugualmente va ricordata. Era una collega ginecologa a Rivoli, che ha vissuto una vita complessa (…). Riposa in pace dottoressa, la tua Palermo ti attende”.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *