ORBASSANO, CUSTODE COLTIVA LA MARIJUANA IN DITTA: ARRESTATO

dall’UFFICIO STAMPA DEI CARABINIERI

ORBASSANO – Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare lo spaccio di stupefacenti, i carabinieri hanno arrestato due persone. A Castellamonte, i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno arrestato un operaio di 21 anni per detenzione di droga, mentre ad A Orbassano, nell’hinterland torinese, in un’area verde di pertinenza di un’azienda, i carabinieri hanno arrestato un uomo di 58 anni, custode della predetta ditta, per produzione di droga.

L’uomo è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre innaffiava una piantagione di marijuana composta da 70 piante fiorite, coltivate in vasi singoli, altezza media 150/170 cm. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L’uomo è stato arrestalo e collocato ai domiciliari. I titolari dell’azienda sono estranei ai fatti contestati alla loro custode.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *