RIVOLI, RAFFICA DI MULTE ALL’AUTO IN CORSO FRANCIA: “IN DIVIETO DI SOSTA DA GIORNI”

di SILVIA MICCOLI

Era metà luglio quando la polizia municipale di Rivoli aveva annunciato che da quel momento si sarebbero intensificati i controlli per il “parcheggio selvaggio” ai lati di corso Francia. Dopo più di un mese e dopo svariate multe, il lato destro della carreggiata del corso è ormai deserto. Eccetto che per un’ultima auto, una Peugeot grigia, ferma da giorni e con una collezione di una decina di multe sul cofano. Gli stessi vigili urbani hanno dichiarato che, nonostante il dispiacere, sono obbligati a sanzionare fino a quando il proprietario non verrà a spostarla dal divieto di sosta.


One thought on “RIVOLI, RAFFICA DI MULTE ALL’AUTO IN CORSO FRANCIA: “IN DIVIETO DI SOSTA DA GIORNI”

  1. Franco

    Per la serie lex stupida lex. E provare ad identificarlo dalla targa in modo da avvisarlo, invece di ficcare foglio su foglio fino a ricoprire la vettura.

    Risposta

Rispondi a Franco Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *