RIVOLI: UNA TARGA A NORMA COSSETTO, VITTIMA DELLE FOIBE

RIVOLI – Il Comune di Rivoli intitolerà uno spazio pubblico a Norma Cossetto, una donna istriana uccisa nel 1943 dai partigiani di Tito e gettata in una foiba.

L’intitolazione di una targa a suo nome parte da un’iniziativa del gruppo consiliare della Lega che ha presentato la mozione, votata all’unanimità, durante l’ultimo Consiglio Comunale. La targa sarà posizionata nell’area pedonale di corso Susa in prossimità del civico 152.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *