RIVOLI, RISSA NEL BAR CON PISTOLA E MAZZA DA BASEBALL: 4 ARRESTI

 

RIVOLI – Lunedì 27 maggio, alle ore 22 circa, i carabinieri di Rivoli hanno arrestato per rissa, minaccia e possesso di oggetti atti ad offendere F. V., 70 anni, residente Rivoli, A. C., 57 anni, residente in provincia di Reggio Calabria, F. O. 26 anni, residente a Rivoli, e T. O., 29 anni, residente a Rivoli.

Alle 20.30 circa, in un bar di Rivoli di cui titolare è titolare uno degli arrestati (F.V.), F.O. ha iniziato a litigare per futili motivi con A. C. e dopo essersi procurato una mazza da baseball, unitamente a T. O. prima lo ha minacciato e poi lo ha aggredito procurandogli lievi escoriazioni.

Subito dopo, A. C., supportato da F. V., ha reagito nei confronti degli aggressori puntando contro di loro, ma senza esplodere alcun colpo, una rivoltella “S&W 357 Magnum” calibro 38, detenuta per uso sportivo.

I carabinieri, allertati da diverse chiamate al 112, sono immediatamente intervenuti per fermare e arrestare i quattro litiganti. E’ stata sequestrata la mazza da baseball, la pistola con le 5 cartucce, una pistola semiautomatica “Cz” calibro 9 x 21 con 15 cartucce, anch’essa detenuta da F. V. per uso sportivo.


One thought on “RIVOLI, RISSA NEL BAR CON PISTOLA E MAZZA DA BASEBALL: 4 ARRESTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *