COLLEGNO, IL PICCOLO MATTIA È IN COMA / IL PAPÀ: “CI HA INSEGNATO LA PAROLA VITA E TUTTE LE SUE SFUMATURE”

COLLEGNO – Una brutta notizia: il piccolo Mattia è in coma. A darne l’annuncio è stato il papà Gianpaolo tramite il gruppo creato da tempo su Facebook per sostenere il bimbo. Mattia ha 6 anni, da quando è nato lotta contro due malattie rarissime, la sindrome di Angelman e la Ring 14. A questo si aggiungono anche frequenti crisi epilettiche. La mamma Sonia e il papà Gianpaolo si alternano per stargli accanto, perché ha bisogno di assistenza 24 ore su 24.

Ecco il messaggio di suo papà:

“Abbiamo aspettato fino ad ora a scrivere, per cercare di non creare allarmismi o quant’altro. La foto non prende Mattia…. Prende la mia mano che stringe quella del piccolino…. È evidenziato l’orologio….. Quindi ci si sofferma sul tempo….. Si il tempo …. 6 anni in cui il piccolo Mattia ci ha insegnato la parola “vita” e tutte le sue sfumature, il tempo che probabilmente non potrà più dedicarci con i suoi monologhi o i suoi sorrisi, il tempo che ci ha visti spettatori inermi della sua sofferenza e ci ha reso forti e deboli nello stesso momento….. Insomma , sembra che il tempo di Mattia si stia esaurendo…. Il piccoletto è stanco di soffrire, da ieri è entrato in coma, in comune accordo io e Sonia abbiamo deciso per il non accanimento terapeutico…. Sarà lui a decidere se vincere anche questa battaglia o finalmente raggiungere la pace….. Un caro saluto a tutti quelli che lo seguono…. Spero che continuerete a farlo…. Bacio bavoso da Mattia, il più monello che ci sia e dai suoi genitori”.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute e spazio al chiuso


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *