ELEZIONI A RIVOLI, LA PASQUALOTTO: “VORREI FARE UNA LISTA, MA NON È SEMPLICE”

di STEFANO TONIOLO

RIVOLI – Come avevamo preannunciato ieri, Eloisa Pasqualotto, capogruppo di Articolo 1 in consiglio comunale, non si candiderà tra le file di “Sinistra popolare”. A confermarlo è stata lei stessa a CinturaOvest: “Ho comunicato la mia non disponibilità a metà febbraio. C’è chi dice che potrebbe presentarsi alle prossime elezioni con una sua lista. Io vorrei tanto costruirla, ma non è semplice. Mi sto muovendo, ma non so se riuscirò a portare le persone necessarie. Molti me lo stanno chiedendo, ma al momento non ho la lista e il candidato sindaco“.

La lista di Sinistra Popolare invece probabilmente correrà autonomamente rispetto al Partito Democratico: “Tra di noi c’erano persone che hanno l’energia e la forza per candidarsi a sindaco, ma non sono persone manipolabili. Si è preferito andare a pescare in qualunque luogo e orientamento, pur di non utilizzare le risorse interne. È chiaro che questa è un’aggregazione attorno a un progetto individuale, lontano dalle mie corde“.

Per la Pasqualotto possibili intese con altri gruppi politici più affini, come “Rivoli Città Attiva”, sembrano complicate. “Sono mesi che cerco un dialogo con loro, ma non mi hanno mai ricevuto. Se ci si parla, si trovano linee di confronto e si costruisce un’alleanza, ma non mi va di andare a rimorchio di scelte che hanno fatto altri“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *