A COLLEGNO DUE NUOVE RESIDENZE PER ANZIANI DA 240 POSTI LETTO, VICINO AL PARCO DELLA DORA

di DORA MERCURIO

COLLEGNO – La giunta ha approvato un protocollo d’intesa tra il Comune e la società friulana “Sereni Orizzonti 1” spa per la realizzazione di due residenze sanitarie che ospiteranno gli anziani non autosufficienti. Le strutture, una di nuova edificazione e una creata ristrutturando e ampliando la già esistente Cascina Aurora, dovrebbero avere una capienza totale di circa 240 posti letto e sorgere tra via Venaria e via della Piombia, alle porte del parco della Dora.

Del progetto se ne parla dal 2008, quando la Fondazione Teda per l’autismo Onlus e il Consorzio Gentes proposero di creare a Collegno un centro socio-terapeutico. L’idea però non fu mai realizzata per via della successiva rinuncia da parte dei due enti.  Oltre alle due strutture, il protocollo prevede la nascita di un centro ippoterapico (già in programma nel vecchio progetto e mai costruito). A tutto questo si unirebbero altre opere di urbanizzazione: parcheggi a uso pubblico, illuminazione e aree verdi.

Sui tempi di realizzazione, sono stati stimati 600 giorni (circa 2 anni) dal ritiro dell’atto autorizzativo da parte della “Sereni Orizzonti 1”,  mentre ancora nulla è stato previsto in termini di spesa. I costi saranno tutti a carico della società privata, senza spese per il Comune.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *