TRAGEDIA A RIVOLI: UOMO SPARA E UCCIDE UNA DONNA PER STRADA, POI TENTA DI TOGLIERSI LA VITA

Rivoli, il luogo dove è avvenuta la tragedia in Corso Susa, angolo via Alpignano

 

La vittima si chiamava Maria Clara Cornelli (foto da Facebook)

di STEFANO TONIOLO

RIVOLI – Tragedia oggi pomeriggio a Rivoli, in corso Susa all’angolo con via Alpignano: un uomo, Enzo Giorio di 74 anni, ha sparato a l’ex moglie Maria Clara Cornelli (74 anni) e l’ha uccisa nel parcheggio, poi ha provato a togliersi la vita con la stessa arma. L’assassino ha sparato vari colpi di pistola ed è rimasto gravemente ferito, ma ancora in vita: è stato trasportato in ospedale con l’elisoccorso. Sul posto sono intervenuti il 118, la Croce Verde e le forze dell’ordine: i carabinieri si stanno occupando delle indagini per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda.

L’omicidio è avvenuto lunedì 7 maggio alle 16.50 in via Alpignano 10, nel parcheggio di una zona residenziale: l’assassino è un pensionato di 74 anni residente a Rivoli, si era sposato con la vittima il 25 novembre 2017 (ma attualmente sembra che fossero separati), e successivamente si è sparato in testa. La donna é morta sul colpo, l’uomo è stato trasportato in elisoccorso al Cto in condizioni disperate. L’assassino aveva il regolare porto d’armi: ai carabinieri non risultano precedenti, né denunce da parte della donna.


2 thoughts on “TRAGEDIA A RIVOLI: UOMO SPARA E UCCIDE UNA DONNA PER STRADA, POI TENTA DI TOGLIERSI LA VITA

  1. Andrea

    “….sul posto sono intervenuti il 118, la croce verde e le forze dell’ordine.”
    Scusate ma anche la Croce verde È il 118 mi sembra anche abbastanza evidente dalla foto del mezzo… Perché questa distinzione sull’articolo..!?

    Risposta
    1. admin Messaggio autore

      Perchè c’era anche l’elisoccorso del 118

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *