Harry e Meghan, a quanto ammonta oggi il loro patrimonio dopo l’addio alla vita reale: la vera cifra

Harry e Meghan, uscendo dalla Royal Family, hanno perso alcuni dei loro privilegi, ma molti si chiedono a quanto ammonti il loro patrimonio attuale.

Tutti sanno che ormai i rapporti tra i duchi di Sussex e la Royal Family sono molto tesi. Dalla loro uscita dalla famiglia reale in molti credevano che gli affari dei Sussex sarebbero andati male, ma a quanto pare si sbagliavano.

Patrimonio Harry e Meghan
A quanto ammonta il patrimonio dei duchi di Sussex? (Foto Ansa) – Cinturaovest.it

I duchi infatti ad oggi hanno un patrimonio che ammonta ad una cifra assurda. Andiamo a vedere come i due sono riusciti a fare così tanti soldi.

Patrimonio dei duchi di Sussex: la cifra è assurda

Dopo ben quattro anni dal loro distacco dalla cerchia della famiglia regnante, sono state svelate le cifre relative al patrimonio netto del principe Harry e di Meghan Markle. Attualmente, i duchi risiedono in una sontuosa residenza del valore di 11 milioni di sterline a Montecito, California, insieme ai loro due figli, il principe Archie e la principessa Lilibet.

La somma combinata del loro patrimonio netto, secondo alcune voci, ammonta a circa 48 milioni di sterline. I duchi infatti, nonostante la loro rinuncia ai doveri reali nel 2020 e il rimborso dei fondi pubblici utilizzati per il rinnovo di Frogmore Cottage, hanno mantenuto alto il loro saldo.

Patrimonio Harry e Meghan
Il patrimonio dei Sussex raggiunge cifre assurde- (Foto Ansa) – Cinturaovest.it

Nel maggio 2020, come detto prima, il Duca e la Duchessa avevano comunicato di voler rimborsare integralmente i costi di ristrutturazione di Frogmore Cottage. Con i costi totali di ristrutturazione (2,4 milioni di sterline), questo significava un pagamento mensile di circa 18.000 sterline fino al completo saldo del debito.

Da quando hanno traslocato dagli scogli inglesi alle coste americane, la coppia ha chiuso diversi affari altamente redditizi. Nel corso del 2020, lo stesso anno in cui hanno annunciato il loro distacco dai doveri reali, hanno siglato un accordo con Netflix del valore di circa 80 milioni di sterline. Inoltre, hanno ottenuto un anticipo di 17 milioni di sterline dall’editore Penguin Random House per un contratto che prevedeva la pubblicazione di quattro libri, tra cui “Spare“.

Alla fine del 2020, hanno anche firmato un accordo da 18 milioni di sterline con Spotify. Con questo accordo Meghan ha lanciato il suo podcast intitolato “Archetypes“. Tuttavia, un dirigente di Spotify ha successivamente descritto la coppia come “truffatori” e ha chiuso i rapporti con loro.

Attualmente, Meghan è in procinto di lanciare il suo marchio chiamato American Riviera Orchard, che potrebbe presentare similitudini con Goop di Gwyneth Paltrow. Possiamo quindi dire che nonostante la separazione dalla famiglia i duchi se la stiano cavando più che bene.

Impostazioni privacy