A RIVALTA LO SCRITTORE ALESSANDRO BARBAGLIA

Alessandro Barbaglia

dall’UFFICIO STAMPA “BORGATE DAL VIVO”

RIVALTA DI TORINO – Storie portatili, per un cinema senza immagini. Tutte le storie dicono di essere vere, ma queste sono più sincere: quelle raccontate da Alessandro Barbaglia sono storie vere al 97%. E il resto? Il resto è meraviglia. Dopo due romanzi editi da Mondadori, La Locanda dell’Ultima Solitudine e L’atlante dell’invisibile, Barbaglia realizza un progetto di ludo letture basato su un principio semplicissimo: lui racconta una storia vera, quello che l’ascoltatore sentirà è realmente accaduto eccezion fatta per un pezzettino e sta proprio al pubblico capire quale.

Leggio e testi, voce e gesti, il narratore porta con sé l’ascoltatore nelle pieghe più imprevedibili della realtà per recuperare un succo al sapore di incredibile e scoprire che, alla fine, lo stupore è il vero ingrediente segreto della realtà. E allora che fine ha fatto il cervello di Einstein? È vero che i poeti non vanno sulla luna? Cosa è successo all’uomo che avrebbe potuto cambiare il mondo? Davvero nel 1992 88.000 paperelle di plastica da bagnetto sono state smarrite nell’oceano Pacifico? E dove sono finite? Ed è esistito un mago capace di sparire davvero? E la più grande balena della svizzera tedesca, come ci è arrivata lassù?

Quindici storie da ascoltare dal vivo, come accadrà venerdì 30 luglio immersi nella verde frescura dell’arena del Monastero di Rivalta di Torino, oppure gratuitamente ovunque accedendo alla piattaforma di podcast (pocketstories.it). Perché non importa se si è comodamente seduti sulla poltrona di un teatro, o sotto un cielo stellato, o magari scomodamente seduti in macchina o su un treno, quello che conta è la voglia di accendere nell’immaginazione il cinema privato che solo voi potete vedere.

ALESSANDRO BARBAGLIA

Alessandro Barbaglia, poeta e libraio, è nato nel 1980 e vive a Novara. Nel 2017 ha pubblicato con Mondadori “La Locanda dell’Ultima Solitudine”, finalista al premio Bancarella, vincitore del premio Selezione Bancarella. Il suo secondo romanzo, “L’Atlante dell’Invisibile”, è uscito nel 2018. Ha curato l’antologia di poesia “Che cos’è mai un bacio? I baci più belli nella poesia e nell’arte” (Interlinea, 2019) e racconta storie vere al 97% per il canale podcast
pocketstories.it. Nel 2020, ancora con Mondadori, ha pubblicato il romanzo “Nella Balena” e il romanzo per
ragazzi “Scacco matto tra le stelle”.

Radio1 Rai è media partner di Borgate dal Vivo 2021. L’appuntamento con “Nella balena” di Alessandro Barbaglia si svolgerà nell’Arena del Monastero di via Balegno a Rivalta di Torino nella serata di venerdì 30 luglio alle ore 21. L’ingresso è gratuito gratuito mentre la prenotazione obbligatoria acliccando il link www.borgatedalvivo.it/pocket-stories. Per maggiori informazioni scrivere una mail all’indirizzo info@borgatedalvivo.it oppure visitare il sito www.borgatedalvivo.it.

Alessandro Barbaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *