RIVOLI, GUIDA UBRIACO E CON IL CELLULARE: DENUNCIATO

di ANDREA MUSACCHIO

RIVOLI – Alla guida in stato di ebrezza e con il cellulare in mano. E’ successo ieri pomeriggio, sabato 24 luglio, quando un uomo è stato fermato dalla polizia stradale di Torino dopo avere superato la barriera di Rivoli Bruere in tangenziale nord in direzione dell’autostrada per la valle di Susa. Gli agenti si sono insospettiti per il fatto che la Renault Scénic che guidava procedeva a una velocità non superiore ai 40 chilometri orari: gli agenti, quando lo hanno affiancato, hanno visto l’uomo con il telefono in mano e senza cinture di sicurezza allacciate. Una volta fermato, è stato sottoposto all’alcoltest, dopodiché gli è stata ritirata la patente ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza ed è stato multato per intralcio e pericolo alla circolazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *