COLLEGNO, UNO SPAZIO PER LE BICI IN TUTTE LE SCUOLE

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI COLLEGNO

COLLEGNO – Prosegue la strategia dell’Amministrazione Comunale per facilitare il Bike to School verso le scuole collegnesi. Tutti i plessi saranno dotati infatti di uno spazio interno nei cortili per accogliere le bici dei bambini e delle bambine.

Il piano è stato costruito in tre fasi: analisi e sopralluoghi con le direzioni didattiche, recupero dell’esistente grazie ai ragazzi e alle ragazze di piazza ragazzabile e individuazione/rilocalizzazione di luoghi idonei e porterà ogni scuola a essere in grado di accogliere bambini, bambine, ragazzi e ragazze che vorranno andare a scuola in modo sostenibile.

“Sul Bike to School lavoriamo da tempo, attraverso tanti sopralluoghi eseguiti dai tecnici degli uffici e attraverso il dialogo con genitori e soprattutto con i dirigenti scolastici” afferma l’Assessore alle Politiche educative Clara Bertolo. “Le recenti iniziative di Bike to School promosse da Bike Pride a cui Collegno ha aderito hanno avuto il merito di sensibilizzare tanto genitori e studenti e darci un’occasione in più per accelerare questo lavoro”.

Soddisfatto l’Assessore alla Mobilità Gianluca Treccarichi: “Non esiste luogo più adatto della scuola per  la promozione della mobilità sostenibile. Abbiamo obiettivi molto precisi su questo tema e intendiamo perseguirli con convinzione: chi è in condizione di poter scegliere mezzi alternativi all’auto per andare a scuola, deve poterlo fare in assoluta sicurezza”.

“Utilizzare mezzi alternativi all’automobile è una scelta altamente educativa che rafforza l’autonomia e il senso dell’orientamento dei giovani alunni, mettendo al centro la salute e il rispetto dell’ambiente” spiega il Sindaco Francesco Casciano che chiosa andare a scuola a piedi o in bici è un’azione intelligente che si sposa con il concetto di città sostenibile che Collegno persegue con decisione, siamo noi i protagonisti attivi del nostro futuro, ciascuno faccia la propria parte”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *