RIVOLI, DONNA TENTA IL SUICIDIO: SALVATA DALLA POLIZIA

DALLA QUESTURA DI TORINO

RIVOLI – Sono circa le 23 di giovedì 15 luglio, quando gli agenti del commissariato Rivoli ricevono la telefonata di una donna che manifesta chiara la volontà di togliersi la vita. La volante del commissariato raggiunge in breve tempo l’appartamento indicato mentre l’operatore continua ad intrattenerla al telefono, al fine di farla desistere e distrarla. Una volta concesso ai poliziotti di fare accesso nell’abitazione, la donna, con scatto fulmineo, si dirige verso il balcone, intenzionata a lanciarsi verso l’esterno. Immediatamente raggiunta, è stata fatta adagiare sul divano e lasciata alle cure del personale medico intervenuto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *