RIVOLI, DOPO L’INCIDENTE ABBANDONA L’AUTO: DENUNCIATO PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

RIVOLI – Ci sono risvolti sull’incidente avvenuto ieri pomeriggio, con l’auto ribaltata, di cui abbiamo dato notizia su CinturaOvest. I soccorritori hanno trovato delle tracce di sangue sulla portiera del veicolo, ma il conducente era sparito. Il guidatore, un uomo di 52 anni, è stato rintracciato al telefono: era a casa dal fratello, dove si era rifugiato subito dopo l’incidente. L’uomo per fortuna è rimasto illeso, riportando solo alcune escoriazioni.

A seguito dei controlli effettuati dagli agenti della polizia locale di Rivoli, utilizzando l’etilometro, é emerso che il conducente del veicolo era in stato di ebbrezza, con un tasso alcolico superiore al doppio del limite di legge. L’uomo è stato quindi denunciato alla procura di Torino, con il ritiro della patente di guida e il fermo amministrativo il veicolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *