RIVOLI, IL GRANDE AIUTO DEGLI ALPINI DELLA “TAURINENSE” PER BIMBI E FAMIGLIE LIBANESI

dall’UFFICIO STAMPA DEL REGGIMENTO LOGISTICO TAURINENSE

RIVOLI – Il Reggimento Logistico “Taurinense” prosegue l’impegno a favore dei bambini e delle famiglie libanesi, grazie alla partecipazione e ai contributi di donors italiani. Dopo aver effettuato importanti donazioni ad associazioni di volontariato nell’area di Tiro, gli Alpini della “Ceccaroni” si sono recati nel villaggio di Rumaych lungo la Blu Line, la linea di demarcazione tra Libano e Israele, per poter supportare la comunità attraverso la sede locale della Caritas che fornisce assistenza a otto insediamenti nell’area e che disporrà così di generi di prima necessità per l’infanzia.

Le donazioni, alle quali hanno partecipato il Direttore della Caritas, Autorità locali e il Comandante del Reggimento, Colonnello Giulio Arseni, sono state rese possibili grazie alla solidarietà e alla collaborazione mostrate da importanti organizzazioni nazionali, tra cui l’Ana di Rivoli e l’Associazione Ampio Raggio ed organizzazioni internazionali che hanno voluto sostenere in maniera attiva le iniziative promosse per il Libano dal Reggimento Logistico.

Il coordinamento della cellula CIMIC (Cooperazione civile-militare) del Sector West, il comando a guida italiana inserito nella missione UNIFIL, ha permesso di individuare l’organizzazione più idonea nell’area.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *