NUOVO SITO INTERNET PER L’ASL TO3

DALL’UFFICIO STAMPA DELL’ASL TO3

L’Asl To3 ha appena pubblicato il nuovo sito web aziendale, all’indirizzo www.aslto3.piemonte.it. L’esigenza di rinnovamento era emersa tempo fa e, in un’azienda complessa e articolata come l’Asl To3, ha richiesto un intervento impegnativo, ultimato ora con la pubblicazione di un portale completamente rinnovato, sia dal punto di vista grafico, sia nella riorganizzazione dei contenuti.

L’attuale emergenza Covid-19 ha inoltre ulteriormente evidenziato la necessità di costruire un sito facile da utilizzare e compatibile con i diversi dispositivi (uno dei limiti del precedente portale) oltre che in grado di offrire aggiornamenti puntuali e presentati in maniera dinamica.

Su queste basi dunque l’azienda sanitaria ha voluto ripensare il sito, riprogettandolo secondo i principi web di usabilità, ossia facilità di utilizzo e di reperimento dei contenuti, e accessibilità, con un netto miglioramento dell’accesso in particolare per le persone con disabilità, come previsto dalla normativa nazionale e internazionale in materia. Il sito è infatti certificato W3C – World Wide Web Consortium, comunità internazionale che si occupa di sviluppare gli standard del web, per assicurarne la fruibilità effettiva da parte del cittadino.

Il nuovo sito consentirà inoltre di implementare l’interazione cittadino/azienda, potendo ora ospitare format a compilazione on line, con invio della richiesta direttamente al servizio interessato.

Il portale si integra con le diverse attività di comunicazione istituzionale già esistenti, dai comunicati stampa alla pagina Facebook aziendale, e anticipa la prossima pubblicazione del nuovo sito intranet, dedicato ai dipendenti, che andrà a completare l’insieme delle azioni di rinnovamento web progettate dalla Direzione Generale per dotare l’azienda di strumenti più attuali e tecnicamente adeguati.

“Ciò che abbiamo messo al centro del lavoro di rinnovamento della nostra pagina web” – afferma il Direttore Generale Flavio Boraso “è stata la user experience: ci siamo posti nell’ottica di un visitatore esterno, che ha necessità di accesso alle informazioni, spesso ha fretta e deve essere messo nelle condizioni ideali per raggiungere rapidamente le pagine e trovare ciò che sta cercando. Il progetto è in divenire, vedrà man mano implementarsi le parti interattive e le pagine dedicate ai servizi ospedalieri, ma contiene fin da ora le caratteristiche, tecniche e di impostazione, per rappresentare le diverse articolazioni e la varietà di servizi che compongono una grande azienda sanitaria e soprattutto per rispondere alle necessità dei cittadini, nella logica di fruibilità sempre migliore delle informazioni e dei servizi”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *