RIVOLI, MULTATO L’AFFITTACAMERE ABUSIVO

dalla CITTÀ DI RIVOLI

RIVOLI – Nelle scorse settimane, la Polizia Locale di Rivoli riceveva alcune segnalazioni di cittadini residenti nei pressi del castello che indicavano un continuo viavai di persone sconosciute che sembravano accedere sempre allo stesso fabbricato, un’ampia villetta, mentre il proprietario risultava quasi sempre assente.

Attivando gli opportuni accertamenti, è stata individuata un’attività di affittacamere svolta in maniera totalmente abusiva, in quanto sconosciuta al Comune e al fisco.

Al proprietario è stata, quindi, contestata la violazione della legge regionale n. 32/2017 che disciplina le attività ricettive extralberghiere e che prevede il deposito di una pratica in Comune per il loro esercizio, nonché il rispetto di determinati parametri, che nel caso di specie erano stati totalmente ignorati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *