COLLEGNO, NASCONDEVA COCAINA NEL CONTENITORE DELLO YOGURT: ARRESTATO

 

dalla QUESTURA DI TORINO

COLLEGNO –  Nella tarda serata di martedì 23 giugno gli agenti del commissariato di Rivoli hanno arrestato un cittadino francese di 38 anni per detenzione di sostanza stupefacente.

Durante il servizio di controllo del territorio, i poliziotti notano il francese avvicinare un’automobile, per poi dileguarsi rapidamente alla vista della pattuglia. Immediatamente bloccato, il trentottenne viene controllato. L’uomo dimostra subito poca collaborazione, fornendo indicazioni vaghe circa le proprie generalità e l’indirizzo di residenza. Ulteriori controlli permettono agli agenti di risalire all’abitazione del reo, sita in una zona residenziale del Comune di Collegno.

All’interno dell’appartamento il personale del commissariato scopre 133 grammi di cocaina occultati in un contenitore dello yogurt, insieme a bicarbonato utilizzato per il confezionamento della sostanza, un bilancino di precisione e circa 1110 euro, presumibilmente provento dell’attività di spaccio.

Nel corso di ulteriori accertamenti emerge come lo straniero fosse in possesso di un passaporto francese originale, ottenuto però tramite documentazione fraudolenta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *