CORONAVIRUS, A RIVOLI 140 CONTAGIATI

di ANDREA TRAGAIOLI (Sindaco di Rivoli)

RIVOLI – Cari concittadini me lo auguro, ma temo che non siamo ancora al picco. Per questo non possiamo permetterci di diminuire l’attenzione sulle possibilità di contagio come le passeggiate genitori-figli o radunarsi nei cortili privati. Siamo a 140 cittadini rivolesi positivi e 17 concittadini deceduti per e con il Covid -19.

Un numero che cresce ancora, di poco ma cresce, per questo dobbiamo stare a casa. Ma non mancano le notizie positive. Il Laboratorio Analisi è finalmente ritornato all’Ospedale di Rivoli, un’eccellenza che è fondamentale in questi giorni di emergenza e che mi impegnerò a non far migrare come è successo prima della nostra amministrazione.

Questa struttura lavorerà 24 ore al giorno e sarà di riferimento per tutta l’Asl To3, inclusi gli ospedali di Pinerolo e Susa, ed è stata individuata in quanto unica attrezzata per microbiologia e virologia.

Una strumentazione specifica (un termociclatore per reazione a catena della polimerasi), consentirà di effettuare fino a 96 test al giorno e ottenere i risultati in appena 90 minuti.  Un vantaggio davvero fondamentale nelle tempistiche e anche nelle modalità di cura dei malati.

#restateacasa. #unitisivince.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *