Il segreto anticellulite di Elena Santarelli: così è sempre perfetta

Ecco il segreto anticellulite di Elena Santarelli: così riesce ad essere sempre perfetta, è un trattamento super efficace.

Segreto anticellulite di Elena Santarelli
Segreto anticellulite di Elena Santarelli – Cinturaovest

Elena Santarelli è una delle donne più belle della TV italiana, e questo è innegabile. Se madre natura l’ha fatta partire bene, il mantenimento del suo fisico da urlo è frutto di esercizio fisico e alimentazione sana, ma anche di un trattamento speciale contro la cellulite. Ecco di cosa si tratta.

Un fisico invidiabile

Elena Santarelli è una delle showgirl e modelle italiane più belle in assoluto. La 42enne sembra non invecchiare mai, e mantiene il suo fisico statuario nonostante gli anni che passino, e in tantissime si chiedono quali siano i suoi segreti di bellezza. Madre natura ha dato una bella mano, e su questo c’è  poco da fare, ma Elena si aiuta con un’alimentazione sana ed equilibrata e tanto sport. Infatti sul suo profilo Instagram la si può spesso vedere in tenuta ginnica e intenta a preparare sfiziosi piatti a base di verdure con cui riesce a mantenersi sempre in linea.

Anche le star però, Santarelli compresa, hanno problemi di cellulite, e se riescono a far sembrare il contrario spesso è grazie a trattamenti e routine di bellezza specifici. Nel caso di Elena Santarelli, il trattamento segreto che la aiuta ad eliminare tutti gli inestetismi dati dalla cellulite è l’ossigeno-ozonoterapia. Ecco in cosa consiste e come funziona il trattamento che elimina la pelle a buccia d’arancia e permette di sfoggiare gambe meravigliose, anche senza essere delle star della TV.

Il segreto anticellulite di Elena Santarelli

Ossigeno e ozonoterapia
Ossigeno e ozonoterapia – Cinturaovest

Il trattamento alleato di Elena Santarelli è alla portata di chiunque, e l’ossigeno-ozonoterapia funziona in modo super efficace. Quello che prevede il trattamento è la “somministrazione di ossigeno e di ozono all’interno dell’organismo, allo scopo di rivitalizzare i tessuti e migliorarne le funzionalità, trattando inoltre con successo gli intestetismi legati a cellulite e adiposità localizzate e radicate” spiega la biologa e founder della Clinica romana dove Elena Santarelli è una cliente affezionata, Diletta Siniscalchi Minna.

Attraverso l’iniezione di ozono e ossigeno nei punti dove c’è necessità, si ripristina l’ossigenazione dei tessuti, si migliora il microcircolo e si stimola l’azione lipolitica. Questo tipo di trattamento non è standard, ma funziona al suo meglio quando viene personalizzato in base alle specifiche esigenze di ognuno. Mediamente con un ciclo di 10 sedute (una a settimana), si riesce a raggiungere un risultato notevole, e successivamente si deve continuare con il mantenimento. Le gambe appaiono da subito meno pesanti e gonfie, e la pelle è immediatamente più levigata e compatta, e con il passare delle sedute la buccia d’arancia scompare gradualmente

Infine, il trattamento è totalmente sicuro e indolore, e privo di effetti collaterali. Sembra davvero la soluzione a tutti i problemi di cellulite!

Impostazioni privacy