Disastro Windows, tutti i PC dovranno essere riparati: utenti disperati, il sistema non funziona

Il sistema operativo dei PC non funziona: si sta verificando qualcosa di grave. Approfondiamo il discorso per capire di più.

La maggior parte degli utenti sul web utilizza un sistema operativo Windows. Si tratta di uno degli OS più amati in circolazione. Microsoft lo aggiorna con una certa continuità e non fa perdere alcuna notizia importante ai suoi consumatori, difatti si assicura che tutti siano contenti degli aggiornamenti che rilascia. Ma se fino a questo momento non abbiamo avuto nulla da ridire, adesso sta per succedere qualcosa di particolare.

problema pc windows
Windows: cosa sta succedendo al noto OS – Cinturaovest.it

Di recente chi utilizza Windows 11 si è “abituato” ad una situazione. Cioè al continuo lancio di annunci pubblicitari in alcuni punti del sistema operativo. Parliamo di una situazione che ha messo in difficoltà tantissimi utenti. Anche perché non c’è stato modo di rimuoverli. Non tanto perché non si potesse, quanto più perché non funzionasse l’opzione. Ed è a quel punto che Microsoft è giunta ad una conclusione specifica.

I PC Windows dovranno essere resettati: cosa sta succedendo?

Per rimuovere questi annunci pubblicitari è necessario seguire i consigli di  PC Manager. Questa impostazione è una utilità Microsoft disponibile solo in alcune regioni, aiuta gli utenti a gestire l’archiviazione dei file di sistema e ad ottimizzare le prestazioni del computer. Non c’è niente di cui lamentarsi dal momento che è uno strumento di tutto rispetto, anche se non è stata la chiave di risoluzione al problema.

problema pc windows
Corri subito ai ripari prima che sia troppo tardi – Cinturaovest.it

Questo perché PC Manager suggerisce di riparare il sistema tornando al motore di ricerca preferito. In questo caso appare evidente che stiamo parlando di Bing. Il problema è che molti utenti sospettano che non sia vero. Infatti viene visto più come un “bug“, dal momento che dovrebbe essere Explorer (o Microsoft Edge) il browser predefinito. Ciò significa che non è stata la soluzione principale per tutti quanti.

Nel frattempo Microsoft si sta già occupando di monitorare i feedback dati da PC Manager. A quanto pare non sono l’ideale e potrebbero risultare scomodi agli occhi di tutti quanti. E se è vero che il suggerimento corregge il problema delle pubblicità, resta il fatto che PC Manager dia consigli non sempre utili. Staremo a vedere se la situazione migliorerà o se, gli utenti, saranno per davvero costretti a resettare il proprio computer. Teniamoci aggiornati per il futuro dato che sia una faccenda importante.

Impostazioni privacy