Bevande isotoniche addio: sostituiscile subito con questi alimenti (lo fanno gli sportivi di successo)

Puoi sostituire le bevande isotoniche con questi alimenti: sono la scelta migliore che potresti fare. Ecco di quali stiamo parlando.

Chi fa sport tende ad assumere alcune bevande isotoniche. Sono speciali perché contengono gli elettroliti, cioè dei minerali essenziali in sostanza: sodio, potassio, fosforo, magnesio e cloruro sono cruciali per il nostro corpo. Mantengono una adeguata idratazione e svolgono un ruolo chiave da sempre. Un esempio lampante possono essere i nervi e i muscoli, che vengono regolati esattamente da queste sostanze.

Alternative alle bevande isotoniche
Bevande isotoniche: ne potrai fare a meno adesso – Cinturaovest.it

Inoltre i minerali essenziali producono ormoni e bilanciano il pH del sangue. Ogni giorno ne perdiamo diversi con il sudore, l’urina o semplicemente respirando. Reintegrarli dopo una attività fisica intensa è molto importante, tuttavia c’è da fare una precisazione al riguardo. Anche se una bevanda sportiva è l’ideale, gli esperti suggeriscono di puntare ad una dieta sana. Quindi l’assunzione di alcuni cibi potrebbe essere la scelta migliore.

Ma quali sono in questo caso? Il primo che nominiamo è sicuramente la banana. Contiene 32 milligrammi di magnesio, 25 milligrammi di fosforo e 375 milligrammi di potassio. Forniscono una grande quantità di energia grazie ai carboidrati. Anche lo yogurt non si deve sottovalutare, una confezione da 150 gr ha 173 milligrammi di calcio, 220 milligrammi di potassio, 212 milligrammi di fosforo e 56 milligrammi di sodio. Ovviamente sono comprese anche le proteine.

Cibi da assumere al posto delle bevande isotoniche: sono i migliori in circolazione

Perfino l’anguria è un’ottima alleata in questa circostanza, difatti è ricca d’acqua e una semplice porzione fornisce 170 milligrammi di potassio. Sono presenti, seppur in piccole quantità, anche il magnesio e il fosforo. Mangiare una buona anguria è decisamente un’ottima idea se l’obiettivo è quello di aumentare l’assunzione di elettroliti. Ve ne consigliamo ancora un altro e che, forse, non vi aspetterete mai di trovare qui.

Come sostituire le bevande isotoniche
Con questi alimenti non dovrai più assumere bevande isotoniche – Cinturaovest.it

Stiamo parlando dell’avena in questo caso. Infatti molti cereali integrali sono un’ottima fonte di elettroliti, mezza tazza di questa contiene 166 milligrammi di fosforo, 146 milligrammi di potassio e 56 milligrammi di magnesio. Questi sono gli alimenti migliori da assumere al posto di una bevanda isotonica.

Uno yogurt e una banana possono andare bene dopo una intensa attività fisica. Devono essere accompagnati da un po’ di acqua ovviamente: mai trascurare l’idratazione. Questo è ciò che c’è da sapere su questo spinoso argomento. Tenete le informazioni a mente per il futuro.

Impostazioni privacy