Amici, il dramma di Marisol: crollata davanti a tutti in difficoltà respiratoria

Il dramma di Marisol ad Amici: una difficoltà respiratoria le ha fatto perdere i sensi ed è crollata davanti a tutti.

Marisol Castellanos ha vinto il circuito ballo della 23esima edizione di Amici, classificatasi seconda dopo la cantante Sarah Toscano che ha vinto tutta la competizione. Marisol, nonostante la giovanissima età, ha impressionato i giudici, gli esperti ed il pubblico, durante il corso di tutto il programma.

Amici: dramma di Marisol
Il dramma di Marisol Castellanos di Amici – cinturaovest.it

Durante questa esperienza è cresciuta molto umanamente, ma anche come artista. Sua madre, Silvia Diliddo, ha raccontato in un’intervista a DiPiù come la ragazza si sia trasformata in una donna stando ad Amici e ha parlato anche di un dramma che la ballerina e la sua famiglia hanno vissuto. 

Il dramma di Marisol di Amici: in difficoltà respiratoria davanti a tutti

La mamma di Marisol, Silvia Diliddo, ha raccontato un dramma vissuto quando la ballerina era piccola. Mentre stava salendo le scale, le sono mancate le forze e il respiro tanto che le è crollata fra le braccia. 

L’hanno subito portata in ospedale per fare gli accertamenti e scongiurare problemi al cuore. Il pediatra dell’ospedale riferì che Marisol era fortemente asmatica al punto da toglierle la possibilità di fare sforzi. Inoltre risultò allergica al polline delle betulle, alle nocciole e a tantissime altre cose a cui ancora oggi deve stare attenta, evitando di entrarci in contatto altrimenti le si gonfiano la lingua e la bocca.

Amici: dramma di Marisol
Il dramma raccontato dalla mamma di Marisol, crollata davanti a tutti in crisi respiratoria (Foto Instagram @amiciufficiale) – cinturaovest.it

La situazione è migliorata nel tempo ma i genitori di Marisol si spaventarono davvero tanto in quella situazione. Anche se allora aveva appena iniziato a ballare, preferirono tenerla ferma per un anno e aspettare che si rimettesse completamente. Solo in seguito Marisol iniziò a prendere lezioni di pole dance. Tutti si erano accorti della sua passione per la danza, ereditata dal papà Antonio che è di origini cubane e balla e canta perfettamente, come ha raccontato sua madre.

I suoi fratelli, Andrea e Samantha, le regalarono un videogioco che consentiva di ballare imparando tutti i movimenti che venivano proposti sullo schermo. Eppure il salto di qualità Marisol lo fece iscrivendosi in una scuola di danza di Biella sotto l’occhio vigile dell’insegnante Emily Angelillo, una grande coreografa che lavora anche in Rai. Marisol ha così sperimentato non solo la pole dance ma anche altri stili come quello classico, moderno, acrobatico ed ha “spiccato” il volo. 

Marisol aveva già avuto diverse esperienze in televisione ma quella di Amici le ha permesso di farsi conoscere al grande pubblico. Inoltre, ha ottenuto una borsa di studio per l’Alvin Ailey School di New York dove potrà continuare a formarsi.

Impostazioni privacy