Miliardario si fa avanti per comprare TikTok: il suo piano è cambiare completamente l’app

TikTok sarà comprato da un americano e cambierà completamente. Come vorrebbe l’app il magnate miliardario che si è fatto avanti.

TikTok è l’app che ha avuto più sviluppo negli ultimi 4 anni. Diventata molto famosa nel 2020, anche se l’app era presente da diversi anni con il nome di Musica.ly, si è imposta al dominio di Instagram e Facebook, quest’ultimo ormai non viene utilizzato dalla Generazione Z. L’app è innovativa perché è formata da brevi video, chiamati tiktok, che inizialmente erano lip sync, mentre oggi TikTok viene utilizzato in diversi modi.

magnate americano compra tiktok
Miliardario si fa avanti per comprare TikTok – (Foto Unsplash) – cinturaovest.it

Recenti aggiornamenti hanno introdotto video più lunghi e molte aziende hanno scoperto TikTok per le campagne pubblicitarie. Oggi l’app viene utilizzata anche da tanti adulti, che hanno scoperto le potenzialità del social network cinese. A causa dello sviluppo dell’applicazione, anche Youtube, Facebook e Instagram hanno dovuto introdurre dei cambiamenti. Youtube ha dovuto inserire gli Short, Instagram i Reel e così anche Facebook, che negli ultimi aggiornamenti assomiglia molto a TikTok.

TikTok acquistata da un americano? L’app in procinto di cambiare

Negli ultimi mesi si è vociferato su un possibile acquisto di TikTok. L’app cinese sarà dominio degli americani, ma non proprietà di Meta, che possiede Facebook, Instagram, Messenger e WhatsApp. C’è un magnate che ha messo gli occhi sul social perché le sue potenzialità sono tante per essere sfruttate appieno. Visto il successo dell’app anche nel mondo occidentale (in Cina si chiama Douyin e ha la stessa grafica e logo), allora perché non cogliere questa occasione?

magnate americano compra tiktok
Perché TiktoK sarà comprata da un americano? I motivi non sono casuali (Foto Unsplash) – cinturaovest.it

Il possibile acquirente si chiama Frank MacCourt  ed è un magnate immobiliare ex proprietario dei Los Angeles Dodgers. L’imprenditore sta lavorando a comprare TikTok con un’offerta allettante. Ancora non è chiaro se ByteDance accetterà l’offerta di vendita dell’app, ma è chiaro che l’uomo abbia interesse di metterci mano e così anche gli Usa vorrebbero che TikTok diventasse americana. Lo scorso marzo il Congresso degli Stati Uniti ha approvato una legge che costringerà l’app ad essere venduta o ad essere vietata negli Stati Uniti, per questione di sicurezza nazionale.

Come tutti sanno, ByteDance è cinese e il paese non ha buoni rapporti con gli Usa, che ritengono la Cina in grado di monitorare i dati su TikTok, presumibilmente facendo il lavaggio del cervello ai 170 milioni di americani che usano l’app. Dunque non è un caso se il miliardario voglia comprare l’app e con un’offerta che sicuramente costringerà ByteDance a cedere. Tuttavia TikTok ha intentato una causa per bloccare la legge americana, ma sono troppe le persone in America che usano l’app. Bisogna attendere dei nuovi risvolti.

Impostazioni privacy