Non perdere mai più il tuo cellulare con questa funzione segreta in arrivo: ti cambia la vita

Perdi il cellulare spesso e volentieri? Con questa funzione non succederà mai più: ecco di quale stiamo parlando.

Molte persone perdono il loro smartphone senza volerlo. Magari cade dalla tasca mentre si sta facendo una corsa. Oppure lo si lascia da qualche parte mentre si è seduti. Le cause sono diverse fra loro e la colpa non è sempre dei furti. Per questo motivo cercare di capire come risolvere il problema è importante. Ci sono diverse funzioni che potrebbero aiutarci, esattamente come quella di cui stiamo per parlare.

funzione per non perdere cellulare
Non dovremo più preoccuparci se perdiamo il telefono! (Foto editorially srl) – cinturaovest.it

Facciamo qualche passo indietro prima di proseguire. Sappiamo che Google ha lanciato la sua rete di “Trova il mio dispositivo” ad aprile. Si tratta di un modo semplice ed efficace per ritrovare i cellulari smarriti. Il lancio della rete è limitato agli Stati Uniti e al Canada, quindi deve essere espanso anche al resto del mondo. Potrebbe richiedere più tempo del previsto, ma non è questo il punto. Sembra che lo strumento abbia subito un upgrade.

Non perderai più il cellulare adesso: ecco in che modo saprai sempre dov’è

Se fino a poco tempo fa doveva essere ottimizzato, adesso potrebbe funzionare più che mai. Non solo arriverà prima del previsto da noi, ma ci permetterà di utilizzare una rete migliore. In questo modo trovare i cellulari smarriti non sarà così difficile come si pensa. Basti pensare che Google si stia impegnando a fondo per questa funzione, ed ora che è quasi arrivata alla fine, non vede l’ora di consegnarla a tutti quanti.

funzione per non perdere cellulare
Con questa funzione il tuo smartphone sarà sempre al sicuro (Foto Canva) – Cinturaovest.it

Ma come apparirà questa funzione? Google ha spiegato per filo e per segno la sua comparsa. Sul telefono di tutti noi apparirà un popup per il consenso di adesione. Dopo averlo accettato arriverà la suddetta impostazione. Inoltre Google invierà una notifica preventiva per la massima disponibilità di rete, in questo modo l’utente avrà accesso a “Trova il mio dispositivo” sempre e comunque.

Per ora questa funzione è attiva solo sulla serie Pixel 8. Google, però, ha in mente di renderla disponibile su tutti i cellulari. Quindi anche su quelli che non rientrano nella fascia Pixel ovviamente. Dovremo aspettare un po’ di tempo prima di vederla nell’effettivo, però le aspettative rimangono alte in ogni caso: è una impostazione di tutto rispetto. Staremo a vedere sino a che punto migliorerà la rete di questo nuovo servizio.

Impostazioni privacy