Re Carlo dice basta, è finita: l’annuncio triste e severo

Re Carlo ha un altro enorme problema dopo il viaggio di Harry e Meghan in Nigeria: il sovrano è deciso a prendere provvedimenti seri.

Nel 2020, Harry e Meghan decisero di lasciare il proprio ruolo ufficiale all’interno della Famiglia Reale perché affermavano di non riuscire a sostenere le pressioni derivanti dal contesto. Stando a quanto hanno continuato a ripetere da allora, Harry e Meghan hanno anche dovuto affrontare un clima poco accogliente all’interno della Famiglia Reale e la duchessa, in particolare, si sarebbe sentita esclusa e trattata con freddezza.

Re Carlo annuncio triste
Re Carlo dice basta e mette davanti a una scelta durissima (Foto IG @theroyalfamily) – cinturaovest.it

Nel momento in cui hanno ottenuto il loro scopo, cioè allontanarsi dalla Corona e dalla vita di corte, molti si aspettavano che Harry e Meghan conducessero una vita privata e molto discretanegli Stati Uniti, ma le cose non sono andate così. Al contrario, Harry e Meghan hanno fatto di tutto per mettersi in mostra e hanno continuato a parlare male della Famiglia Reale in ogni occasione possibile.

Proprio per questo motivo i rapporti sono diventati via via più tesi con lo scorrere del tempo e, almeno per ora Harry, Carlo e William non hanno rapporti ufficiali. Le cose si sono complicate ancora di più dopo il recentissimo viaggio in Nigeria dei duchi che, nonostante le affermazioni passate circa la voglia di non avere riserve speciali, ha imitato in tutto e per tutto quelli della Royal Family.

Carlo è furioso: cosa ha deciso di fare?

Re Carlo si trova in una posizione difficilissima nei confronti del figlio e della nuora. Il motivo è che Harry e Meghan si sono recati in un Paese del Commonwealth, e si sono comportati come se si sentissero ancora parte della Famiglia Reale.

Re Carlo annuncio triste
Harry e Meghan in Nigeria -(Foto Ansa) – cinturaovest.it

Si tratterebbe di un affronto terribile, a cui Carlo deve porre assolutamente rimedio.Secondo Tom Quinn, commentatore reale inglese, il Re sta muovendo le sue pedine diplomatiche per evitare che altri Paesi del Commonwealth accolgano Harry e Meghan in viaggi simili ai tour reali. I motivi sono semplicissimi: la loro immagine potrebbe offuscare quella della monarchia inglese e, incoraggiati dal sostegno di entrambi, i governi dei Paesi del Commonwealth potrebbero decidere di non volere più il Re inglese come capo di Stato.

Se questo accadesse sarebbe un affronto terribile per Carlo ma anche una significativa perdita di prestigio per la Corona. Ciò va in qualche modo a confermare anche la totale assenza di incontri ufficiali in vista degli Invictus Games di qualche giorno fa, di cui Harry ne è fondatore. Non sappiamo con certezza se tra le mura di Buckingham Palace ci siano stati incontri ‘familiari’, ma sembrerebbe di no dai tabloid inglesi. Pertanto la situazione rimane molto tesa.

Impostazioni privacy