Royal Family, Harry se n’è pentito amaramente: non sarebbe dovuto mai succedere

Il principe Harry è arrivato a Londra in occasione del decimo anniversario degli Invictus Games, ma con la Royal Family è ancora “battaglia”.

Molti esperti, nonché i sudditi, attendevano l’evento per capire se Harry e William si sarebbero incontrati, o se Carlo avrebbe parlato con entrambi per cercare di sanare l’ampio strappo che ormai dai 2020 ha diviso la famiglia reale.

royal family pentimento harry
Sembra proprio che il Principe Harry stavolta stia soffrendo il pentimento (Foto interne Ansa) – cinturaovest.it

A ipotizzare cosa stia davvero succedendo è una giornalista che ha analizzato tutte le mosse di Harry e William e tirato le fila di una vicenda che sembra non avere ancora soluzione.

Cosa sta succedendo a Londra tra Harry, William e Carlo durante la visita del principe del Sussex

Il principe Harry è sempre stato visto come “l’attore ribelle” in tutta la faccenda che riguarda il suo abbandono e la dipartita in America con la moglie Meghan Markle. In realtà la questione è molto più complessa e sembra che nemmeno le malattie del sovrano e della principessa del Galles riusciranno a sanare il profondo screzio.

Una nota giornalista, l‘ex corrispondente reale della BBC Jennie Bond ha analizzato la situazione del momento, da quanto Harry è atterrato a Londra per presenziare al decimo anniversario degli Invictus Games, il suo progetto nato nel 2014. Secondo l’opinione della Bond, Harry avrebbe trovato “riprovevoli” le lamentele nei suoi confronti arrivate sia dal padre, re Carlo, che da William.

royal family pentimento harry
Sarebbe William stavolta a non volerne sapere di un confronto (Foto Ansa) – cinturaovest.it

Infatti, com’è noto, il sovrano e il principe stanno affrontando le terribili malattie e dunque dovrebbero esserci altre priorità, che evidentemente non vengono tenute di conto. Jennie Bond in un’intervista rilasciata al magazine OK! ha dichiarato di essere certa che “Harry vedrà suo padre Carlo durante il suo soggiorno a Londra“.

Ma se ciò non avviene, sempre secondo l’analisi dell’esperta reale, significa che i rapporti non potranno mai più essere ricuciti. Non dimentichiamoci, come ricorda la giornalista, che anche William non si sta dimostrando affatto propenso a risolvere lo strappo. La situazione sembra praticamente capovolta: prima erano Harry e Meghan (che non ha accompagnato il consorte agli Invictus Games ndr) a volere le scuse dai cognati, ma adesso sembra che il duca del Sussex non abbia più intenzione di occuparsi della lite, perché ormai sta costruendo la sua vita lontano dalla Royal Family.

Secondo gli esperti, poi, non vi saranno incontri familiari perché proprio a causa delle condizioni di salute del sovrano e della principessa del Galles tutti desiderano stare tranquilli. Di conseguenza la pace è ancora rimandata.

Impostazioni privacy