Calciomercato Inter, pronti a follie per strapparlo ad Inzaghi: le cifre da record

Calciomercato Inter, cessione in vista in casa nerazzurra: fissato il prezzo per l’addio a giugno, valigie pronte.

Arrivata in fondo a un campionato dominato fin dal principio, imponendo dopo il girone d’andata una accelerazione insostenibile per la Juventus che fin lì era rimasta agganciata, l’Inter si gode il trionfo. Sono giorni di giubilo per tutto l’ambiente nerazzurro, che nella prossima stagione, essendo arrivata al ventesimo scudetto, potrà fregiarsi della seconda stella sulla divisa.

Calciomercato Inter, le cifre per strapparlo a Inzaghi
Simone Inzaghi pronto a dire addio a uno dei protagonisti della sua Inter (fonte: © ANSA) – Cinturaovest.it

Un traguardo che tutta l’Inter voleva fortemente, dopo che le ultime due stagioni avevano regalato soddisfazioni ma erano state anche contraddittorie. La crescita del finale della scorsa annata aveva fatto capire a Inzaghi che i tempi per il suo primo scudetto da allenatore erano maturi. Missione compiuta, costruendo, con l’aiuto di Marotta, una squadra di altissimo profilo, un gruppo d’acciaio che in Serie A ha letteralmente stracciato la concorrenza.

Mentre i festeggiamenti ancora proseguono, l’Inter però guarda anche al futuro, com’è giusto che sia. Qualche novità dal punto di vista del mercato ci sarà sicuramente. L’intenzione, magari, sarà quella di stravolgere meno la rosa rispetto alle ultime sessioni estive di mercato, provando il più possibile a trattenere i big. Ma almeno una cessione eccellente ci sarà. E gli indizi di mercato porterebbero a credere che sia stata già individuata.

Inter, Dumfries ai saluti: gli scenari per l’addio dell’olandese

Uno dei papabili per l’addio è Denzel Dumfries. L’esterno olandese, arrivato nell’estate del 2021, ha avuto un rendimento complessivamente elevato e non ha fatto rimpiangere più di tanto Achraf Hakimi. Ma il suo percorso in nerazzurro potrebbe essersi esaurito qui.

Inter, Dumfries vicino all'addio
Denzel Dumfries può salutare l’Inter dopo tre stagioni (fonte: © ANSA) – Cinturaovest.it

Dopo due annate da grande protagonista, anche in questa Dumfries aveva iniziato a spron battuto. Poi, da dicembre in avanti, in seguito a un infortunio, ha perso posizioni rispetto a Darmian e hanno influito anche le vicissitudini contrattuali, con un rinnovo che appariva totalmente congelato. Ora, il dialogo è ripreso, ma è possibile che l’addio si materializzi in ogni caso.

Dumfries guadagna attualmente due milioni e mezzo a stagione. La richiesta dell’entourage dell’olandese sarebbe quella del raddoppio di stipendio, l’Inter è disposta ad arrivare a 4 milioni di ingaggio. Senza accordo, la cessione, a un anno dalla scadenza del contratto, sarà inevitabile. La valutazione dell’olandese sarebbe di 25 milioni di euro, ci pensa il Manchester United che valuta un erede di Wan-Bissaka, ma mette nel mirino anche Frimpong del Bayer Leverkusen.

Impostazioni privacy