Marta Fascina, il lutto è finito: clamoroso ritorno della vedova Berlusconi

La scomparsa improvvisa di Silvio Berlusconi ha sconvolto la vita di Marta Fascina. Ora è tornata attiva, ecco il suo clamoroso ritorno.

Un cambiamento improvviso nella sua vita dopo i giorni terribili per la scomparsa di Silvio Berlusconi. Ora è tornato il sereno a poco a poco nei suoi giorni: ecco quello che è successo nelle ultime ore per la Fascina. Una voglia immensa di riprendersi tutto dopo settimane davvero senza speranza.

Marta Fascina cosa fa ora
Marta Fascina ritorna in scena dopo il lutto, ecco dov’è stata avvistata (foto Ansa) – cinturaovest.it

Una rivoluzione totale nella propria vita per Marta Fascina, che ha dovuto superare il lutto per il suo amato Silvio Berlusconi. La morte dell’ex celebre Premier ha sconvolto la sua vita, ma ecco il suo clamoroso ritorno. Un momento doloroso superato brillantemente per concentrarsi sul proprio lavoro portando avanti le idee dello stesso Berlusconi. Ecco la novità dell’ultim’ora per quanto riguarda la sua vita dopo mesi di sofferenza totale.

Marta Fascina, di nuovo tra le persone: ecco il colpo a sorpresa

Tutto è cambiato in poco tempo guardando nuovamente con tranquillità la vita. Per tanti mesi ha dovuto soffrire per la mancanza del suo amato, ma ormai è vogliosa di trovare nuove strade restando fedele al lavoro dell’ex Premier.

Marta Fascina cosa fa ora
Ritorna dopo il lutto Marta Fascina la verità, il momento speciale (Foto Ansa) – cinturaovest

Come svelato dal settimanale Diva e Donna, Marta Fascina è tornata a Montecitorio sotto gli sguardi di tutti i presenti. Dopo due mesi dall’ultima volta che si era fatta vedere, è tornata con un look davvero unico a partire dai capelli sciolti. Ha voluto rompere con il passato per guardare avanti: via lo chignon e le fasce che le scoprivano il volto. I capelli biondissimi erano sciolti sulle spalle per mettere in mostra il suo candido viso e poi non potevano passare inosservati gli accessori.

Aveva la sua fede, ma anche quella di Berlusconi: era presente anche un braccialetto con i nomi ‘Silvio‘ e ‘Marta‘ con diversi punti luce. Infine, anche la cover del telefono è un omaggio a Berlusconi raffigurante il suo volto.

Fascina fa ancora parte del partito Forza Italia e così ha voluto versare circa 40mila euro, proprio come faceva l’ex Premier. C’è stata qualche polemica subito bloccata visto che ha intenzione di proseguire il lavoro portato avanti da Berlusconi. La sua dimora è quella di Villa San Martino, ma per volere dei figli potrebbe diventare la sede della futura ‘Fondazione Silvio Berlusconi‘. Aria di trasloco?

Impostazioni privacy