Raoul Bova, il matrimonio con Rocio arriva proprio grazie a Don Matteo: retroscena da brividi

Il matrimonio tra Raoul Bova e Rocio Munoz Morales arriva proprio grazie a Don Matteo, la serie dove l’attore ha rimpiazzato Terence Hill. Ma come?

Il retroscena è davvero da brividi e lascia senza parole i fan della coppia. Andiamo a scoprire che cosa è successo. Per Bova sarebbe il secondo matrimonio, visto che nel 2000 aveva sposato la veterinaria Chiara Giordano con la quale aveva avuto due figli e cioè Alessandro Leon e Francesco rispettivamente nel 2000 e nel 2001.

Nel 2013 però la coppia si è separata rimanendo comunque in rapporti cordiali anche e soprattutto per la crescita dei due ragazzi che all’epoca erano ancora degli adolescenti. L’incontro con la sua attuale compagna arriva sul set del film Immaturi – Il viaggio, anche se l’amore arriva solo dopo.

Il 2 dicembre del 2015 poi Rocio regala a Raoul la prima figlia femmina della sua vita, Luna, mentre nel 2018 nasce la seconda, Alma. E oggi, dopo diversi anni insieme, per i due sembra davvero giunta l’ora di celebrare il matrimonio e questo potrebbe arrivare proprio grazie a Don Matteo la celebre serie targata Rai. Ma andiamo a capirne il perché.

Raoul Bova e Rocio Morales si sposano grazie a Don Matteo?

Ebbene sì, pare proprio che Raoul Bova e Rocio Munoz Morales possano sposarsi e, coronare il loro sogno, grazie alla serie tv Don Matteo resa nota da Terence Hill. Secondo quanto riportato da Nuovo Tv pare che la messa in onda della serie sia slittata verso l’autunno del 2025 e che quindi l’attore abbia più tempo libero che lo potrebbe portare a sposarsi come da molto tempo si dice.

raoul rocio matrimonio
Raoul e Rocio si sposano? (ANSA) CinturaOvest.it

La donna aveva dichiarato “noi siamo sposati nell’anima. Il matrimonio? Io non glielo chiederò mai”. Parole che fanno capire come magari si aspetti una proposta dalla sua dolce metà. Proprio lo slittamento della serie, che avrebbe portato Bova per diversi mesi a lavorare a Spoleto, potrebbe aprire a una possibilità molto interessante per celebrare le nozze.

Nozze a cui Raoul non ha mai nascosto di tenere: “Io credo nel matrimonio e soprattutto nell’amore. La nostra unione è cementata da due figlie ed è profonda“. E chissà dunque che non sia giunto quel tanto atteso momento anche se per ora non ci sono informazioni né su eventuali date né su possibili evoluzioni. Il pubblico e i paparazzi sono già a lavoro per scoprire tutto quanto prima possibile.

Impostazioni privacy