Ignazio Boschetto de Il Volo, la malattia con cui da anni convive: la confessione

Il volo. Uno dei membri del trio canoro più famoso d’Italia avrebbe una rara condizione genetica. Ignazio Boschetto ha rivelato il suo segreto

Correva l’anno 2009. Durante la seconda edizione del talent show musicale per bambini dal titolo “Ti lascio una canzone” parteciparono singolarmente tre ragazzini di circa 14 anni .

ignazio boschetto rivela malattia
A rivelare la malattia è stato proprio Ignazio (Foto Ansa) – cinturaovest.it

Grazie a una fantastica intuizione del regista del programma, vennero accorpati in un unico gruppo. Fu così che nacque il trio de “Il Volo”, composto da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble. Il loro successo non si è mai arrestato, varcando addirittura i confini nazionali. I giovani, due tenori e un baritono, sono un orgoglio per l’Italia intera.

Nel 2015 hanno trionfato al Festival di Sanremo con “Grande amore”, brano che li ha portati anche all’Eurovision Song Contest dove si sono classificati al terzo posto. Ad oggi, hanno venduto oltre 20 milioni di copie in tutto il mondo, pubblicando pezzi in lingua spagnola, inglese, francese, tedesca. Belli e simpaticissimi, hanno raccolto un esercito di ammiratori.

Il Volo: Ignazio Boschetto affetto da una rara sindrome

Ignazio Boschetto, nato a Bologna nel 1994 ma cresciuto a Marsala (in Sicilia), è appassionato di musica lirica fin da giovanissimo. É stato il padre Vittorio che per primo ha intuito il talento del figlio.

Ignazio Boschetto senza un rene malattia
Ignazio Boschetto de Il Volo (Foto Instagram @ignazioboschetto) cinturaovest.it

Ignazio e i suoi compagni d’avventura, Piero Barone e Gianluca Ginoble, stanno continuando a raccogliere consensi dopo la partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo dove si sono distinti con il brano “Capolavoro”. Hanno raggiunto l’ottava posizione. Al momento la canzone sfiora 8 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Boschetto è molto attento a proteggere la sua vita privata. Tuttavia, recentemente è emerso un particolare intimo che riguarda le sue condizioni di salute. Il 30enne è nato con una condizione nota come agenesia renale monolaterale, ovvero (come suggerisce lo stesso nome), il cantante è nato senza un rene. Si tratta di una patologia genetica molto rara. Tuttavia, possiamo tirate un sospiro di sollievo poiché le persone che ne sono affette possono condurre una vita normalissima; l’altro rene, infatti, riesce ad assolvere i compiti.

Ignazio Boschetto senza un rene malattia
Ignazio Boschetto e la fidanzata Michelle Bertolini (Foto Instagram @ignazioboschetto) cinturaovest.it

Ignazio Boschetto, però, ha allietato tutti con una bella notizia. Sposerà prestissimo la sua fidanzata. Lo ha dichiarato durante un’intervista rilasciata a DiPiù Tv. La fortunata è Michelle Bertolini, una bellissima ragazza eletta Miss Venezuela Internacional 2013. Aveva iniziato una prospera carriera nel mondo del tennis alla quale ha dovuto rinunciare a causa di un infortunio. Sta proseguendo il suo percorso come modella e influencer.

Impostazioni privacy