CORONAVIRUS, GRUGLIASCO PIANGE LA MORTE DI FRANCO MAZZOTTA: AMATO VIGILE ED EX CONSIGLIERE COMUNALE

Franco Mazzotta

GRUGLIASCO – La città di Grugliasco è in lutto per la morte di Francesco Mazzotta, deceduto martedì 24 marzo. Era ricoverato in ospedale a causa del Coronavirus e aveva 71 anni.

Franco Mazzotta era conosciuto da tutti in città: dagli anni ‘70 aveva lavorato come vigile urbano a Grugliasco, era stato presidente di varie associazioni e politico locale. Sposato con la signora Elsa, aveva due figlie (Paola e Francesca) e vari nipoti.

Aveva dedicato la sua vita alla comunità di Grugliasco e al volontariato: per alcuni anni era stato presidente del Grugliasco Calcio ed è stato uno dei fondatori della pro loco. Grande tifoso della Juventus, organizzava tornei sportivi ed iniziative per tutti.

Negli anni della pensione era stato eletto consigliere comunale a Grugliasco. Era appassionato di politica: prima militante del Psi, per poi aderire al Pd. La sua morte lascia un grande vuoto nella comunità di Grugliasco.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *