SCOPRI PREFA: IL TETTO FORTE COME UN TORO, A PROVA DI EMERGENZA CLIMATICA ANCHE A TORINO

BOLZANO – “Pioggia e sole cambiano la faccia alle persone” canta De Gregori, ma i tetti Prefa sono “Sempre e per sempre”, rimanendo in tema. In caso di neve, pioggia, sole, grandine, i sistemi di rivestimento per le coperture di Prefa risultano efficaci per affrontare tutte le situazioni climatiche, soprattutto quelle estreme.

“Sempre più spesso purtroppo, la cronaca ci restituisce scenari apocalittici relativi ai danni provocati dal maltempo, molte volte di portata fuori dal comune. L’edilizia moderna deve fare i conti dunque, con situazioni che da straordinarie diventano sempre più ordinarie – ci spiegano da Prefa – è necessario progettare e realizzare edifici in grado di resistere a prove e azioni metereologiche estreme, se vogliamo tutelare l’incolumità e gli investimenti dei nostri clienti. Un tetto rivestito con i sistemi di rivestimento in alluminio Prefa, offre una perfetta impermeabilità con ogni situazione atmosferica e una elevatissima resistenza all’azione del vento, grazie all’esclusivo sistema di fissaggio”.

E addio alle infiltrazioni d’acqua grazie al sistema della doppia aggraffatura. Inoltre i sistemi di copertura Prefa vengono installati esclusivamente da installatori qualificati Prefa, condizione fondamentale per poter assicurare una posa a regola d’arte, a cui si affianca la garanzia quarantennale sui materiali e sulla verniciatura, nel caso delle verniciature della gamma p.10. L’avanzata tecnologia di verniciatura Coil Coating, rende i rivestimenti inattaccabili dagli agenti atmosferici e molto resistente a graffi, raggi UV e temperature estreme, consentendo così di estendere la garanzia di 40 anni presente su tutti i prodotti, anche alla verniciatura per i prodotti disponibili nella gamma cromatica PREFA P.10.

In caso di neve…
L’elevata qualità del materiale e la sua resistenza consentono ai rivestimenti PREFA di resistere a sovraccarichi molto elevati, come nel caso di abbondanti nevicate. Inoltre, essendo un materiale molto leggero, non sovraccarica le strutture portanti dei solai, che riescono perciò a sostenere, se opportunamente dimensionate, carichi davvero elevati di nevicate eccezionali.

In caso di vento forte…
Grazie all’incastro di ogni singola tegola, alla posa sfalsata dei singoli elementi e al fissaggio con esclusive graffette, il tetto PREFA non teme strappi o sollevamenti: è in grado di resistere a raffiche di vento fino a 235km/h. I tetti PREFA hanno dato prova della loro resistenza anche durante gli ultimi eventi che hanno colpito le valli trentine nell’ultimo anno.

In caso di caldo rovente…
L’alluminio come tutti i metalli, in caso di un forte aumento della temperatura è soggetto a dilatazioni: esse però non costituiscono un problema poiché i posatori specializzati PREFA ne tengono conto durante la posa. Inoltre, i rivestimenti Prefa spesso si abbinano a sistemi retroventilati che beneficiano di un flusso d’aria costante dietro il rivestimento che consente di disperdere il calore in eccesso e mantenendo più basse le temperature superficiali delle strutture sottostanti.

In caso di piogge continue e ambienti umidi…
Lo spesso strato auto-ossidante dell’alluminio, lo protegge contro gli effetti legati alle condizioni atmosferiche. Il tetto mantiene le sue caratteristiche iniziali e non arrugginisce.

In caso di pioggia battente…
I tetti PREFA rispetto a coperture tradizionali, presentano una differenza di rumorosità davvero lieve. Inoltre i sistemi PREFA prevedono l’installazione di un sistema insonorizzante che riduce ulteriormente le emissioni acustiche abbattendo la frequenza della rumorosità del metallo.

In caso di grandine…
I sistemi di rivestimento PREFA sono estremamente resistenti all’azione della grandine, soprattutto i prodotti con superficie goffrata. Nel caso si verifichino grandinate estremamente violenta è quasi certamente improbabile che le coperture PREFA possano venir penetrate dai chicchi di ghiaccio.

Prefa
Consulente tecnico Piemonte (To/Cn): ANTONIO IANNETTI
Cell: 334 9098471
Mail: antonio.iannetti@prefa.com
www.prefa.com

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *