BARDONECCHIA, I PIATTI GOURMET DI CHEF MORENO ALLA TAVOLA ROTONDA

Fotoservizio DG WEB e MAIDA VERRA

BARDONECCHIA – “Per me la cucina è il massimo della semplicità nella perfezione”, con questo pensiero chef Moreno ci ha accompagnati in una cena d’eccezione venerdì 13 dicembre, nell’accogliente location del rinnovato ristorante La Tavola Rotonda, nel cuore di via Medail a Bardonecchia.

Cucina creativa con dei rimandi alla tradizione: i piatti storici di chef Moreno, quelli del suo rinomato ristorante di corso Raffaello, a Torino, sono tornati in alta Valsusa, grazie alla bella collaborazione nata con Fabrizio Valentini della Tavola Rotonda, che continua e anzi si arricchirà di nuovi progetti. “Nel nostro menù troverete piatti firmati da chef Moreno – ci spiega Valentini – e serate come questa si ripeteranno più di una volta all’anno, come è stato fino adesso”.

La serata è iniziata con gli apprezzatissimi aperitivi caratterizzati dal contrasto tra i sapori: dalle tanduine di fassone al rosmarino ai gusci di noce con fonduta, dagli gnocchi con buccine caramellate al limone, pan brioche, salmone e avocado e il fritto a regola d’arte di cardi, carciofi e calamari.

A tavola il viaggio nel gusto è proseguito in crescendo, aprendo le danze con portate di pesce, valorizzando l’accostamento dei sapori tra i calamari e la melanzana affumicata prima, e tra il branzino e i carciofi dopo. Moreno da sempre valorizza anche le materie prime del territorio piemontese, esaltando le specialità: così è stato con il primo, un risotto di tonka con emulsione di sedano rapa e tartufo e con il secondo, un filetto di sanato con salsa al fois gras e mela acida.

Il dolce parlava da solo: Moreno ha proposto delle dolcissime ciliegie, ripiene in salsa di ratafia su crema gelata. Sempre una scelta non banale, fantasiosa e colorata.

Una serata organizzata in modo impeccabile anche questa volta dal padrone di casa Fabrizio Valentini, imprenditore di successo che ormai da tempo ha deciso di investire nella ristorazione e nel turismo a Bardonecchia con il gruppo “Frejus Casa Vacanze”.

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *