COLLEGNO, TRENI BLOCCATI PER RIMOZIONE DI UNA BOMBA

dalla SFM TORINO

COLLEGNO / TORINO – Dalle ore 9.30 fino alle 16.30 di domenica 1 dicembre, la circolazione dei treni nella stazione di Torino Porta Nuova sarà soppressa su ordinanza della Prefettura di Torino. La soppressione è necessaria per consentire la rimozione dei residui bellici risalenti alla Seconda Guerra Mondiale rinvenuti nel territorio del comune di Torino, nelle vicinanze della sede ferroviaria. L’orario previsto per il termine delle attività potrà essere anticipato o posticipato, in base all’effettivo completamento delle operazioni programmate.

In particolare la circolazione dei treni sarà sospesa tra:

Torino Porta Nuova e Torino Lingotto.
Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa.
Torino Porta Nuova e Collegno.

I viaggiatori possono utilizzare i treni sfm da Torino Lingotto a Torino Porta Susa e servizio con Metropolitana da Collegno e da Torino Porta Susa per Torino Porta Nuova.

I treni da e per Milano saranno attestati a Torino Porta Susa.

  • I treni da e per Genova/Savona saranno attestati a Torino Lingotto.
  • I treni da e per Aosta saranno attestati a Chivasso.
  • I treni sfm3 da e per Modane/Bardonecchia saranno attestati a Collegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *