BALLOTTAGGIO A RIVOLI, LA TRINCHIERI NON APPOGGIA BUGNONE: “LIBERTÀ DI SCELTA”

dal GRUPPO “RIVOLI CITTÀ ATTIVA”

RIVOLI – La lista “Rivoli Città Attiva” è stata scelta da 576 persone. I cittadini hanno votato la nostra lista perché hanno compreso ciò che rappresentiamo rispetto alla “vecchia politica”: un gruppo di cittadini che non si riconoscono nei partiti nazionali e locali e ritengono sia possibile un modo diverso di governare, con il coinvolgimento diretto della cittadinanza.

La nostra lista ha prima elaborato il programma, condividendo principi e proposte, poi ha individuato le persone che potevano rappresentare queste istanze (i candidati). Ed è sui punti fondanti del nostro programma che intendiamo continuare il nostro impegno di cittadini attivi. L’ANTIFASCISMO, il contrasto alle grandi opere inutili e imposte, la pregiudiziale NOTAV Torino-Lione, il contrasto alla cementificazione del nostro territorio, la salvaguardia dell’ambiente e della COLLINA MORENICA, l’impegno verso l’obiettivo “rifiuti zero”, LA TERRA PRIMA DI TUTTO, la tutela delle persone più vulnerabili, la convinzione che esistano solo esseri umani con eguale diritto di vivere dignitosamente (indipendentemente dalla provenienza), l’idea di una città ACCOGLIENTE, viva, A MISURA DI TUTTI e partecipata dai cittadini, il diritto ad avere una città in cui i giovani, e non solo, ritrovino l’entusiasmo per progettare il loro futuro, con il lavoro, con spazi di aggregazione e di socialità.

Questo è parte del nostro programma, che non abbiamo voluto negoziare con gli altri partiti, responsabili della situazione attuale, e con il quale ci siamo presentati ai cittadini. Dopo il primo turno la situazione non è cambiata. Pertanto, nel rispetto dei nostri principi fondanti, abbiamo deciso di lasciare libertà di scelta individuale in occasione del secondo turno elettorale di ballottaggio.

Molte liste sono nate solo per fini elettorali, e, qualcuna, si scioglierà come neve al sole. Il nostro impegno invece nasce da alcuni anni di attività, indipendentemente dalla presenza in Consiglio comunale. Ai nostri elettori garantiamo che “C’ERAVAMO, CI SIAMO E CI SAREMO SEMPRE” per portare avanti, con la cittadinanza, il nostro programma di “UNA CITTÀ A MISURA DI TUTTI”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *