COLLEGNO E LO SFRATTO DELL’AERO CLUB: “SI TROVERÀ UN ACCORDO ENTRO GIUGNO”


 di ALESSIA ESPOSITO
COLLEGNO – In consiglio comunale mercoledì 9 si è parlato anche dello sfratto dell’Aero Club dal Campo Volo, da attuare entro il 30 giugno. “C’è il rischio che il club scompaia – accusa la consigliera Codognotto – in tutto questo tempo l’associazione ha costruito nuovi edifici, fatto investimenti enormi e sempre tenuto in ordine Campo Volo. Di recente l’area è stata venduta a Tne, una società con debiti elevati (circa 17 milioni), perciò sta vendendo alcuni beni per risolvere il problema. Ha quindi mandato uno sfratto entro il 30 giugno al club, con l’obbligo di smantellare tutto ciò che è stato costruito. Cosa farà il Comune per risolvere il problema?“. 
Il sindaco Casciano: “Siamo a conoscenza della situazione, ma questa domanda deve essere rivolta a Regione e Città di Torino. Il Comune di Collegno ha sempre collaborato con il Campo Volo e abbiamo finanziato varie attività dell’Aero Club. L’amministrazione si è attivata per organizzare incontri tra le parti e ha più volte espresso una posizione a favore dell’Aero Club. Ci vorrà un po’ di tempo, ma entro fine giugno credo che le parti saranno in grado di trovare un accordo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *