FOTO E VIDEO / COLLEGNO, CODE E DISAGI IN CORSO FRANCIA: “CI SCUSIAMO PER IL CANTIERE”

COLLEGNO – Si stanno verificando in questi giorni lunghe code e rallentamenti sul cavalcavia di corso Francia, causate dai lavori che daranno luce alla nuova pista ciclabile, che collegherà Rivoli a Torino, lungo tutto il corso in questione. Il traffico è dovuto al restringimento della carreggiata, che nelle ore di punta causa congestionamenti e malcontento tra gli automobilisti.

L’Assessore alla Qualità della città e mobilità sostenibile Valentino Romagnolo risponde, “scusandosi per il disagio dato dal cantiere, ma anche auspicando che i lavori terminino entro fine marzo o al più tardi verso i primi di aprile. Dopo di che saranno ripristinate le tre corsie per le svolte da ambo i lati“. Inoltre ribadisce “l’importanza delle piste ciclabili per le nuove generazioni, come ad esempio per gli studenti che si recano all’Università, che spesso utilizzano la bicicletta al posto dell’automobile o dei mezzi di trasporto e hanno bisogno di un percorso sicuro che colleghi Torino ai comuni limitrofi“.

La pista ciclabile collegherà facilmente anche le future stazioni della metropolitana di Villaggio Leumann e Cascine Vica. Il percorso che si verrà a creare fa parte del progetto Biciplan, che vuole promuovere una mobilità attiva, a piedi e in bicicletta, una Collegno più vivibile, meno congestionata ed inquinata.

 


One thought on “FOTO E VIDEO / COLLEGNO, CODE E DISAGI IN CORSO FRANCIA: “CI SCUSIAMO PER IL CANTIERE”

  1. Caruso Lodovico

    Sono anni che che passo sul cavalcavia (due vole al giorno) e di biciclette ne ho vista una sola . A mio parere questa pista serve solo a farvi dire che avete creato una la pista ciclabile più lunga di altri Comuni. Meditate gente…

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *