ELEZIONI A RIVOLI, IN CAMPO “SINISTRA POPOLARE”: “SE IL PD NON CANDIDA BUGNONE SIAMO APERTI AL CONFRONTO”

di STEFANO TONIOLO

RIVOLI – Articolo 1 e Sinistra Italiana hanno presentato venerdì 8 marzo la lista “Sinistra Popolare” per le elezioni di maggio. Comprende una rappresentanza di Rifondazione Comunista e un’attivista del Gruppo Volpedo. Nel programma ci sono varie cose, tra cui la soppressione del casello di Bruere, i progetti per le periferie e per le scuole. “Non è un libro dei sogni, ma proposte concrete” dice Nicola Gagliotti.

In lista molto probabilmente non ci sarà Eloisa Pasqualotto (capogruppo di Articolo 1 in consiglio): “Ad oggi lei non ci ha comunicato nulla – dichiara Giuseppe Sammartano – voci dicono che faccia una lista sua, ma la nostra è ancora da chiudere“.

Il candidato sindaco sarà presentato la prossima settimana e non sarà rivolese. “Ama e conosce Rivoli, si evince anche dal suo curriculum – spiega ancora Sammartano – noi pensiamo che sia un valore aggiunto“.

E l’alleanza con il Pd? “In zona Cesarini può capitare tutto – conclude Sammartano – se il Pd vuole cercare una soluzione unitaria che non sia Bugnone, siamo aperti a un confronto. In caso contrario la nostra candidatura ha un significato di non alleanza“.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *