COLLEGNO, IN ARRIVO 80 NUOVE TELECAMERE IN CITTÀ E AGLI INGRESSI: UN PROGETTO DA 400MILA EURO

di DORA MERCURIO

COLLEGNO – Entro aprile 2019 aumenteranno le zone soggette alla videosorveglianza: verranno posizionate 80 nuove telecamere per il controllo del territorio distribuite su tutti i quartieri della città. La novità più rilevante è che di queste 80 telecamere, 12 saranno installate sui varchi di accesso con i comuni confinanti per controllare le targhe dei veicoli che transiteranno sul territorio, in modo da permettere alle forze dell’ordine di individuare più facilmente i responsabili di infrazioni stradali, furti, reati, ecc.
Le apparecchiature saranno noleggiate per cinque anni (fino al 2023) con un costo totale di circa 400mila euro: “Il progetto fa parte del bando periferie, quindi il finanziamento dovrebbe arrivare dallo Stato – spiega l’assessore Barbara Martina – ma in ogni caso noi abbiamo a disposizione i soldi per coprire le spese se andasse avanti, utilizzando i fondi dell’avanzo di amministrazione”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *