FOTO / TETTO IN ALLUMINIO PER UN EDIFICIO STORICO: DESIGN E SICUREZZA CON “PREFA”, ANCHE A TORINO

Tra tradizione e modernità, l’architettura ha un tocco in più con Prefa. Forte, solido, affidabile: tutti aggettivi che calzano a pennello per l’azienda austriaca di riferimento nel settore delle coperture e dei rivestimenti architettonici per facciate in alluminio. Design e funzionalità per edifici storici o nuove costruzioni: Prefa opera anche in provincia di Torino, per committenti e privati, grazie ai suoi prodotti versatili ed adattabili ad ogni tipo di ambiente, dai laghi alla montagna.

Bastino alcuni esempi dei lavori Prefa per lasciarvi a bocca aperta, come la villa Freidolina a Courmayeur, che per festeggiare il centenario ha rinnovato il suo look, con i rivestimenti in Scaglie PREFA.

Reinterpretare il gusto di un secolo di storia

La Freidolina è una villa storica di elevato pregio culturale, architettonico e ambientale: è stata edificata nel 1916, come testimoniano le pregiate decorazioni che adornano la facciata. La villa presenta un impianto asimmetrico ed è caratterizzata da pareti in pietra a vista e balconi in legno. La struttura dell’edificio si mostra articolata e variegata, sviluppata su 4 piani fuori terra.

Oggetto di vari restauri nel corso del suo secolo di vita, che ne hanno mantenuto intatta l’architettura originale e l’antico fascino, nel 2016 si è reso necessario un complesso intervento di rifacimento tetto per sostituire il compromesso manto di copertura in scandole in legno.

Proprio per conservare nel modo più fedele possibile l’estetica originale dell’edificio, l’architetto Fabrizio Gandolfo che ha curato il progetto di ristrutturazione della copertura, si è orientato subito verso rivestimenti che richiamassero la configurazione del rivestimento esistente.

La soluzione ideale è stata individuata nelle Scaglie 44 in alluminio Prefa, scelte per il loro aspetto rispettoso dell’architettura originale, ottenendo il benestare paesaggistico della Soprintendenza di Aosta, e apprezzandone allo stesso tempo la loro leggerezza, l’estrema resistenza alle intemperie la sicurezza e facilità di posa anche in presenza di forti pendenze e geometrie elaborate.

A dare ulteriore impulso alla scelta, anche la garanzia quarantennale dei sistemi di rivestimento PREFA contro rottura, ruggine e congelamento. I sistemi di rivestimento in alluminio PREFA si caratterizzano infatti per l’elevatissima resistenza alla corrosione, all’azione degli agenti atmosferici, ai carichi di neve e alla forza del vento.

Per questo specifico intervento è stato selezionato il rivestimento in Scaglie 44 nella colorazione grigio pietra PREFA P.10, una tonalità della gamma cromatica evoluta prodotta mediante la tecnologia denominata Coil Coating. Questa metodologia produttiva presenta un’elevata resistenza ai raggi UV, alle intemperie e ai graffi, oltre ad una elevata stabilità e uniformità del colore e dello spessore della vernice con un elegante effetto opaco. Tali proprietà, testate e certificate, permettono a PREFA di estendere la garanzia quarantennale del materiale anche sul colore. Inoltre, la forma stessa della Scaglia risulta particolarmente interessante per l’armonioso effetto di luce e ombre creato dalla struttura nervata dei singoli elementi.

L’intervento di ristrutturazione della copertura

L’intervento di ristrutturazione del tetto ha richiesto circa tre mesi di lavoro, in considerazione delle avverse condizioni climatiche occorse durante le fasi di smontaggio della vecchia copertura e installazione del nuovo rivestimento eseguite in autunno inoltrato. La nuova copertura in alluminio PREFA si è rivelata determinante per la lavorazione in completa sicurezza nonostante le forti pendenze del tetto. Il sistema di fissaggio con doppia aggraffatura garantisce la perfetta integrazione nell’intero sistema PREFA con raccordature perfette e la massima stabilità degli elementi.

La copertura in Scaglie, come tutti i sistemi di rivestimento PREFA, consente di essere completata da raccorderie, dettagli e sistemi di smaltimento delle acque realizzati nello stesso materiale e nelle stesse colorazioni dei rivestimenti, generando una coerenza estetica e cromatica che valorizza l’impatto estetico del risultato finale.

L’alluminio con cui sono realizzati i sistemi di rivestimento PREFA è un materiale naturale, ecologico e riciclabile al 100%, che riesce a coniugare in un unico sistema una elevata resistenza abbinata all’estrema leggerezza e alla sua eccellente lavorabilità, maneggevolezza, praticità e garanzia di risultati a regola d’arte per tutte le realizzazioni. L’alluminio per sua natura non arrugginisce, non è soggetto a rottura ed è molto duttile, quindi facile da lavorare anche in condizioni climatiche difficili, come è stato anche in questo intervento che si è svolto a cavallo della stagione invernale.

Prefa
Consulente tecnico Piemonte (To/Cn): ANTONIO IANNETTI
Cell: 334 9098471
Mail: antonio.iannetti@prefa.com
www.prefa.com

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *