VENARIA, RAPINA UN MUSICISTA DELLA BANDA: ARRESTATO DAI CARABINIERI

dall’UFFICIO STAMPA DEI CARABINIERI

VENARIA REALE – Mercoledì 3 ottobre, alle ore 23, un musicista di 68 anni della banda musicale di Venaria Reale è stato aggredito e rapinato in strada dopo le prove. È accaduto in corso Giacomo Matteotti. La vittima è stata colpita alle spalle con un pugno alla testa e derubata di 300 euro, un orologio e uno strumento musicale, un corno doppio. L’uomo è stato ricoverato in ospedale e poi dimesso dopo un giorno.

I carabinieri sono riusciti giovedì sera ad arrestare il rapinatore, un romeno di 30 anni residente a Venaria, e a recuperare lo strumento. L’arresto è stato possibile grazie all’analisi delle telecamere intorno al luogo dell’aggressione che hanno immortalato  il rapinatore che si allontanava con lo strumento appena rubato.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *