GRUGLIASCO, BASSA ADESIONE ALLO SCIOPERO DELLE INSEGNANTI

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI GRUGLIASCO

GRUGLIASCO – Bassa l’adesione allo sciopero di lunedì 8 gennaio, dopo le vacanze natalizie degli insegnanti grugliaschesi degli alunni delle elementari e delle scuole per l’infanzia. Oggi in tutta Italia hanno scioperato i docenti per protesta contro la sentenza del Consiglio di Stato sui diplomati magistrali.

La vicenda è complessa e riguarda nello specifico il diritto dei diplomati magistrali prima del 2001-2002 ad essere inseriti nelle graduatorie a esaurimento (Gae). A Grugliasco hanno aderito poco più del 6,5% con punte di sciopero dell’11% all’Istituto comprensivo “King”.

Questi i dati ufficiali pervenuti dalle direzioni didattiche delle scuole di Grugliasco sulla partecipazione allo sciopero:

ISTITUTO COMPRENSIVO “66 MARTIRI”

nella scuola secondaria di I grado: n. 2 docenti

nella scuola dell’infanzia: n. 1 docente

nella scuola primaria: n. 2 docenti

TOTALE: 5

ISTITUTO COMPRENSIVO “M.L. KING”

nella scuola dell’infanzia: 5 su 27

nella scuola primaria: 12 su 66

nella scuola secondaria 1 Grado: 1 su 38

Personale A.t.a.: 0 su 27

TOTALE: 18

ISTITUTO COMPRENSIVO “D. DI NANNI”

nella scuola dell’infanzia “Di Nanni”: 0 su 8

nella scuola primaria “Di Nanni”: 2 su 32

nella scuola dell’Infanzia “Don Milani”: 1 su 10

nella scuola primaria “G. Ungaretti”: 1 su 22

nella scuola dell’Infanzia “G. Rodari”: 0 su 10

TOTALE: 4


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *