Collegno è il primo Comune a rinnovare il protocollo di intesa con Città Metropolitana di Torino per l’avvio della cooperazione finalizzata alla gestione di uno Sportello informativo sul territorio dedicato alle tematiche europee.

Il protocollo “Antenna Europa Collegno” è stato siglato questa mattina tra il Sindaco di Collegno Francesco Casciano e la consigliera con delega agli affari istituzionali, relazione e progetti europei e internazionali Anna Merlin nella sede di Città Metropolitana in Piazza Castello a Torino. Ha lo scopo di facilitare l’accesso all’informazione a livello locale, promuovere e stimolare la percezione della dimensione europea come valore aggiunto per lo sviluppo economico e sociale del territorio diventando “un fattore moltiplicatore” della capacità di fornire servizi informativi sull’Unione europea.

 

Collegno è dunque capofila nel confermare la necessità strategica di “Antenna Europa Collegno” stipulandone il rinnovo.

 

<Collegno è all’avanguardia per l’impegno a promuovere attivamente il dibattito sull’Unione Europea, agevolando l’accesso alle informazioni per tutti i cittadini, giovani e meno giovani, nella logica degli Stati Uniti d’Europa che devono unire i popoli superando comportamenti divisivi condizionati dalla paura e dalle differenze culturali – ha dichiarato il Sindaco di Collegno Francesco Casciano a margine della firma del protocollo – . Collegno è città europea, da tempo impegnata attivamente con corsi e iniziative che promuovono formazione e conoscenza dell’Europa anche attraverso una fitta rete di gemellaggi. La cooperazione e lo sviluppo nelle relazioni internazionali sono il sostegno esemplare alle politiche territoriale perché ne consentono l’ampliamento di vedute>.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *